.

loading...

CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

mercoledì 16 giugno 2010

Rimedi dolci per aiutarsi a vivere meglio





Il rimedi dolci sono metodi alternativi alla medicina 

tradizionale che sempre più persone adottano per curarsi. 

I più conosciuti sono l'omeopatia,

 l'agopuntura, la fitoterapia,

                             i fiori di bach e la chiropratica.

Molti sono gli Italiani che tentano di curarsi con metodi “alternativi” alla medicina tradizionale. Questa, benché efficace, comporta spesso effetti indesiderati e per i piccoli disturbi a volte è più indicato un rimedio “dolce”. Vari sono oggi i rimedi che vanno di moda in Italia, la loro azione non è sempre chiara e la loro azione non provata scientificamente. Ecco una lista dei rimedi dolci più conosciuti.

. Get cash from your website. Sign up as affiliate. .

L’Omeopatia
Basata sul principio della similitudine, l’omeopatia consiste nel somministrare alla persona malata una sostanza che in realtà, se somministrata a una persona sana, provocherebbe i sintomi di quella stessa malattia. Come dire che per curare un’insonnia si darebbe a bere del caffè!  La  sostanza in questione, generalmente tratta dal mondo vegetale, chiamata principio omeopatico viene diluita ed è così che viene potenziato il suo effetto farmacologico.
Questo rimedio è molto criticato perché non esistono studi teorici sulla sua efficacia. Si ritiene che gli effetti terapeutici dei rimedi omeopatici sono dovuti a un effetto placebo. Eppure l’efficacia dell’omeopatia è stata riscontrata anche sugli animali e sulle piante: effetto placebo?
Nonostante tutto in Italia la prescrizioni dei medicinali omeopatici spetta esclusivamente ai medici e in alcuni paesi europei come la Francia l’omeopatia è inserita nell’ambito del sistema sanitario. I medicinali omeopatici si presentano sotto forma di granuli e globuli da lasciar sciogliere in bocca lontano dai pasti.
La fitoterapia
Questa cura prevede l’utilizzo delle piante. È il più antico metodo terapeutico al mondo. L’efficacia delle sostanze attive di alcune piante sull’organismo è stata scientificamente provata e molti medicinali tradizionali sono composti da questi principi. I rimedi fitoterapici si trovano sia in farmacia che in erboristeria e si presentano sotto varie forme come quelli tradizionali. La fitoterapia è considerata una medicina dolce ma va anche considerata con cautela perché laddove ci sono principi attivi ci possono anche essere effetti collaterali.
L’agopuntura
Di origine cinese, l’agopuntura è una tecnica che ha come scopo di curare tramite l’inserimento di aghi in particolari punti del corpo secondo il male e secondo uno schema ben preciso. La sua efficacia non è stata provata scientificamente anche se si parla molto spesso in senso positivo delle sue proprietà analgesiche.
L’omotossicologia
Si presuppone che alcune patologie sono dovute a un accumulo di tossine nell’organismo dovuto all’alimentazione errata, allo stress, ai medicinali … L’omotossicologia si propone di eliminare queste tossine grazie a farmaci disponibili in farmacia in forma liquida. Il suo sistema di azione si basa sull’omeopatia.
L’osteopatia
È una terapia manuale che si propone di curare varie patologie attraverso la manipolazione: attraverso il trattamento delle disfunzioni muscolo-scheletriche, somatiche e nervose si facilita il potere di guarigione.


. Ricarica GP .

La chiropratica
Si concentra sul trattare le cause che provocano i problemi fisici invece di trattare i sintomi. La chiropratica si basa su un assunto molto semplice: problemi strutturali del corpo, particolarmente problemi che implicano la colonna spinale, possono generare disfunzioni alla funzionalità del corpo, specialmente al sistema nervoso.
La naturopatia
La naturopatia fa riferimento a metodiche di approccio naturali e raggruppa varie discipline come la kinesiologia applicata, l’iridologia, l’idroterapia, il massaggio, il reiki, la cromopuntura, la riflessologia plantare, la floriterapia.
Quest’ultima in particolare è più conosciuta come rimedio con i Fiori di Bach e agisce profondamente sulla mente ma può anche essere di aiuto in caso di problemi fisici. Consiste nello sfruttare le proprietà curative dei fiori. L’infusione finale dei fiori ha una particolare “informazione di campo” in grado di entrare in risonanza con l’organismo. I rimedi floriterapici sono in grado di agire sulla mente e sul corpo. In poche parole è l’energia di questi fiori che agisce sul nostro sistema energetico.
Degli studi che riguardano questo rimedio sono in corso.  Generalmente i fiori di Bach sono reperibili in erboristeria dove è opportuno farsi aiutare ad individuare i “propri fiori”. Una volta individuati, viene preparata la miscela in una bottiglietta con il contagocce di cui si assumono 4 gocce sotto la lingua almeno 4 volte al giorno.


. Ricarica 100 euro .


 .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco Blog Amici

Scegli una carta delle IMAGO


CLICCA QUI SOTTO
.