.

loading...

CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

lunedì 5 marzo 2018

Mal di Testa da Stress



Mal di testa da stress? Scopri come prevenirlo!


STRESS E MAL DI TESTA: 
UN LEGAME SCIENTIFICAMENTE PROVATO


Una ricerca svolta da un gruppo di ricercatori tedeschi e presentata durante lo scorso meeting annuale dell'American Academy of Neurology, ha confermato come lo stress possa essere considerato una delle cause più comuni nell'insorgenza del mal di testa.Intervistando più di 5000 persone infatti, gli studiosi hanno concluso come lo stress sia da considerare la causa responsabile della cefalea di tipo tensivo sperimentata dal 31% dei partecipanti, dell'emicrania di cui ha sofferto il 14% degli intervistati, e della combinazione di entrambe le tipologie di mal di testa che ha afflitto un ulteriore 11%. «Questa ricerca è molto importante ha commentato il dottor Najjar, direttore del Centro di Neuroscienze dello Staten Island University Hospital perché suggerisce come l'adozione di strategie finalizzate alla riduzione dello stress, come la meditazione, gli esercizi di respirazione e le tecniche di rilassamento muscolare, possano risultare molto efficaci nel ridurre la frequenza e l'intensità di tutti i tipi di mal di testa, ed in particolare della cefalea di tipo tensivo».





SESSIONE DI MASSAGGIO
Come confermato da una ricerca pubblicata sul Journal of Manual & Manipulative Therapy, gli effetti benefici e rilassanti derivati da due sessioni di massaggio a settimana, potrebbero contribuire a ridurre efficacemente la frequenza e l'intensità degli episodi di mal di testa.





ESERCIZI DI RESPIRAZIONE
Le tecniche di respirazione profonda permettono di favorire il rilassamento e di ridurre i livelli di stress, entrambi fattori importanti per prevenire l'insorgenza del mal di testa.Prova ad eseguire questo semplice esercizio ogni sera nel letto, prima di addormentarti: concentrati sull'addome, inspirando lentamente l'aria dal naso e spingendo in fuori l'ombelico. Lascia che l'aria ti riempia lo stomaco, dopodiché espira dalla bocca, sgonfiando l'addome come se fosse un palloncino.Esegui la respirazione lentamente, contando fino a cinque sia durante l'inspirazione che mentre espiri.





IMMAGINAZIONE GUIDATA
L'immaginazione guidata è una tecnica molto utile per favorire il rilassamento e affrontare meglio sia lo stress che gli attacchi di mal di testa.Evoca nella mente un'immagine dall'effetto calmante, come una spiaggia tropicale o una soffice nuvola che fluttua nel cielo, e concentrati su questa scena, cercando di non pensare ad altro.Prova ad utilizzare questa tecnica non appena avverti i primi accenni di mal di testa: così facendo, potresti ridurre l'intensità e la durata dell'episodio.






YOGA
Lo Yoga è una disciplina che combina esercizi di stretching, respirazione e meditazione utili a favorire il rilassamento e ad armonizzare corpo e mente.Anche il Tai Chi (un'antica arte marziale cinese che insegna a rilassare il corpo, acquietare la mente e a controllare la respirazione) e la meditazione costituiscono efficaci alternative allo yoga.







ATTIVITÀ FISICA REGOLARE
Sono numerose le ricerche scientifiche che hanno dimostrato come la pratica di un'attività fisica regolare possa contribuire a ridurre l'intensità e la frequenza del mal di testa.Questo effetto è probabilmente dovuto al fatto che, a seguito di una sessione di allenamento, l'organismo rilascia alcune sostanze benefiche, come le endorfine (i cosiddetti 'ormoni del benessere') e le encefaline, ovvero degli ormoni con proprietà anti-depressive. Basta scegliere un'attività che ti piace (camminata a passo veloce, nuoto, danza, ciclismo) a cui dedicare almeno 150 minuti a settimana!



.
COSA TI PORTA IL 2018 ?



Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco Blog Amici

Scegli una carta delle IMAGO


CLICCA QUI SOTTO
.