.

loading...

CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

mercoledì 11 novembre 2009

Alcune regole del bere sano

.
Vuoi essere sexy? Clicca qui! Sexylingerielasvegas
.




.

.
Alcune regole del bere sano

Le campagne antialcol sono sempre più diffuse e i provvedimenti contro chi infrange le regole sempre più severi. Vediamo insieme come bere alcol consapevolmente, senza danneggiare la propria salute.

.

.


.
OROSCOPO
.



La campagna antialcol è in corso: Milano ha fatto da apripista vietandolo ai minori di 16 anni, il governo sta per varare la legge zero alcol al volante per i neopatentati, i giovani under 21 e gli autisti professionisti. Quanto a tutti gli altri, i controlli diventano sempre più duri, e il limite è fissato a 0,5 grammi di etanolo per 1 litro di sangue, per tutti coloro che si mettono al volante. Ma accanto ai divieti, bisognerebbe promuovere una cultura del bere sano e responsabile. Ecco il decalogo del bevitore intelligente.



I limiti per non rovinarsi il fegato

Le donne dovrebbero assumere al massimo due unità alcoliche al giorno, a stomaco pieno e quindi durante i pasti o subito dopo. La quantità corrisponde a 24 grammi di etanolo e sono contenuti in:

•2 piccoli bicchieri di vino, di media gradazione (mezzo calice da 125 ml l’uno);

oppure

•2 lattine o bottigliette di birra (da 330 ml l’una), di media gradazione alcolica;

oppure

•2 dosi da bar di super alcolico a 40° (bicchierino da 40 ml l’uno).



Per gli uomini, invece, la dose consigliata è al massimo di tre unità alcoliche, sempre da assumere a stomaco pieno, e corrispondono a 36 grammi di etanolo, contenuti in:

•3 bicchieri piccoli di vino di media gradazione alcolica (mezzo calice da 125 ml l’uno);

oppure

•3 lattine di birra di media gradazione alcolica (da 330 ml l’una)

oppure

•3 dosi da bar di super alcolico a 40° (bicchierino da 40 ml l’uno).



Quando non assumere alcol

Le bevande alcoliche sono costituite per la maggior parte di acqua e per il restante da alcol. Una volta assorbito, l’etanolo entra nel sangue e poi nei liquidi corporei. Ognuno, ovviamente, ha una diversa tolleranza all’alcol, ma comunque di base si tollera meglio se a stomaco pieno. Tuttavia non bisognerebbe mai bere se poi ci si mette alla guida di un veicolo. Bere bene non significa solo bere poco, ma anche a larghi intervalli, così l’organismo smaltisce meglio l’etanolo. Un uomo di 70 kg per smaltire un bicchiere di vino impiega circa due ore, una donna tre. L’alcol andrebbe evitato in adolescenza, durante la gravidanza e l’allattamento e in età anziana bisognerebbe ridurre le dosi. Un tempo si diceva alla puerpera di bere birra per avere il latte più buono: è una sciocchezza! Attenzione poi all’interazione alcol e farmaci.






I benefici

Una modica e regolare quantità di vino o birra ai pasti può esercitare benefici effetti nella protezione delle malattie cardiovascolari, grazie alla presenza di polifenoli (ne sono ricchi i vini rossi) e di sostanze antiossidanti.





Alcune cose da sapere

•l’alcol andrebbe evitato se si è in sovrappeso o se si è familiari a diabete, obesità e trigliceridi alti.

•Si sta diffondendo l’abitudine di bere in modo concentrato nei week-end, tanto poi non si beve negli altri giorni. Ma l’intossicazione sistematica da fine settimana è pericolosa e può essere il primo passo verso la dipendenza.

•Pur non essendo nutriente, l’alcol apporta calorie che contribuiscono a far ingrassare.

•L’alcol non aiuta la digestione, anzi la rallenta e produce ipersecrezione gastrica.

.

.

.
BachecaWeb
.

.
Ebook sulle tecniche segrete di seduzione passiva
.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco Blog Amici

Scegli una carta delle IMAGO


CLICCA QUI SOTTO
.