CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

martedì 2 agosto 2016

Droghe pesanti per almeno 50 senatori nei bagni di Palazzo Madama


"Su 315 una cifra tra i 50 e i 70 senatori fa uso di droghe pesanti.  Certi interventi che si ascoltano in aula non sono giustificati solo dalla mancanza di cultura...".
 L'accusa viene lanciata dal presidente dei senatori verdiniani di Ala Lucio Barani.


L'uso delle droghe pesanti a Palazzo Madama avviene "sicuramente anche nei bagni" e i senatori drogati non sono "né di destra né di sinistra: sono solo dei cialtroni capitati in Senato".

"Se fossi stato presidente del Senato - ha detto a "Un giorno da Pecora" alla Radio- avrei fatto delle analisi ambientali in quei posti".


La sua teoria sui senatori cocainomani è fondata sulla loro pupilla. "Uno che all'ombra ha delle pupille strette quando dovrebbero esser dilatate, oppure uno che in piena luce ha pupille miotiche - ha detto Barani - significa che ha assunto qualcosa".



E allora "facciamo - ha esortato il capogruppo dei verdiniani in Senato- l'esame del capello prima di iniziare gli interventi in aula. Io l'ho fatto".

 E poi magari fanno tante storie per consentire, con apposita legge, la cannabis terapeutica di cui hanno bisogno i nostri ammalati terminali nella terapia del dolore.

Non sono in grado di legiferare, 
andrebbero licenziati,
SUBITO

LEGGI ANCHE

http://cipiri3.blogspot.it/2016/07/di-marijuana-non-e-mai-morto-nessuno.html

 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALI
 OGNI DESIDERIO  REALIZZATO 
IL TUO FUTURO ADESSO 
entra in
MUNDIMAGO



Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...