.

loading...

CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

lunedì 2 gennaio 2012

salutepiu: protesi al seno pericolose



sulle protesi al seno

Segnalate 47 disfunzioni: quattro aziende nel mirino


Mentre il Governo vuole proibire gli interventi di chirurgia plastica al seno alle minorenni e il sottosegretario alla Salute Francesca Martini annuncia che il provvedimento è in rampa di lancio, la Procura di Torino ha aperto un’inchiesta sulle protesi mammarie.

Il procuratore Raffaele Guariniello, in seguito alla segnalazione di un medico torinese su un caso di malfunzionamento, ha chiesto al ministero della Salute i dati su difetti e anomalie di questo tipo di impianti. Allarmante il risultato: nell’ultimo anno sono state segnalate 47 disfunzioni. Quattro le aziende nel mirino della magistratura, una delle quali è responsabile di ben 25 casi. Guariniello punta a verificare quali siano le carenze e le imperfezioni e quali azioni correttive siano state intraprese. Al momento non ci sono ancora indagati e le ipotesi di reato, a seconda di come si svilupperanno le indagini, potrebbero andare dall’immissione in commercio di prodotti pericolosi per la salute alla frode in commercio fino alle lesioni personali se emergessero circostanze in cui sia stato necessario reimpiantare le protesi.

La passione per un decoltè mozzafiato, intanto, non accenna a diminuire. La recente ricerca dell’American Society for Aesthetic Surgery - relativa agli interventi del 2008 negli Stati Uniti - dimostra che per la prima volta il desiderio di una quarta generosa batte quello di un giro-vita o giro-cosce più snelle. Sono 355.600, infatti, le donne che si sono rifatte il seno contro le 341.1000 che hanno richiesto la liposuzione. Seguono in classifica la blefaroplastica (occhi) con 195.400 casi, rinoplastica (naso) 152.400 e addominoplastica (pancia) con 147.400.

L’attenzione di Guariniello al problema è in linea con le maggiori garanzie richieste dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini.
Tra le priorità individuate da quest’ultima c’è proprio il registro delle protesi mammarie, per garantire la piena tracciabilità. L’istituzione del registro è destinato a tutte le donne che ricorrono alla chirurgia sia a fini ricostruttivi (per esempio a seguito di un’operazione per la rimozione di un carcinoma al seno), sia a fini estetici. Il seno prosperoso resta comunque un must, complice anche l’effetto mediatico di alcuni personaggi del piccolo e grande schermo. Anche se in realtà non mancano le contraddizioni. E così, a fronte delle ragazze che chiedono come regalo per i 18 anni un seno nuovo, sull’onda del successo della «tettona» dell’ultimo Grande Fratello, Cristina Del Basso, c’è una schiera di primedonne che rinnega l’operazione.

Per rimanere in territorio nostrano basti pensare ad Anna Falchi. Ex Mrs. «Poppea» del vanziniano S. P.Q.R, ex ragazza calendario e oggi produttrice e critica cinematografica, la bellissima attrice italo-finlandese è categorica: «Sconsiglio a tutte le giovani di rifarsi il seno. È un errore di cui ci si pente».
Oltre occeano, Pamela Anderson, ex bagnina di «Bay Watch», dopo aver fatto aumentare con coraggiosa abbondanza la sua misura di reggipetto era ricorsa a un secondo intervento per ridurla. Per non parlare degli incidenti di percorso. Come il caso celebre della soubrette Carmen Di Pietro, alla quale, diversi anni fa, esplose una protesi durante un viaggio in aereo. Ma erano altri tempi. Oggi ci sono meno rischi e su questi farà la luce la Procura torinese.


salutepiu: protesi al seno pericolose: Sanità, protesi al seno pericolose È indagato il produttore francese Si sono già verificate 20 rotture delle prote...



Dalla Francia arriva un nuovo allarme cancro causato da protesi mammarie.


 Dopo il caso PIP 
(Poly Implant Prothese), legato alla truffa di un industriale che fabbricava impianti difettosi, le autorità sanitarie del Paese hanno denunciato l’aumento di un particolare tumore, il Linfoma anaplasico a grandi cellule, legato a diversi impianti mammari. Gli specialisti dell’Istituto sul cancro, ha reso noto il quotidiano Le Parisien, che si sono riuniti sull’argomento, propongono di classificare la nuova specifica malattia negli annali dell’Organizzazione mondiale della sanità.


PROGRESSIONE FORTE
CONTINUA A LEGGERE ...

SALUTE - BENESSERE: Protesi al Seno : Allarme Tumore: Dalla Francia arriva un nuovo allarme cancro causato da protesi mammarie. Dopo il caso PIP  (Poly Implant Prothese), legato alla tr...



LEGGI ANCHE

Perchè gli uomini sono ossessionati dal seno femminile





LE PUNTE DI FORZA




GUARDA TUTTI I TIPI DI SENO QUI : 

.



DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA
http://www.mundimago.org/
FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.


 GUARDA ANCHE
LA NOSTRA APP
http://mundimago.org/le_imago.html
.


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco Blog Amici

Scegli una carta delle IMAGO


CLICCA QUI SOTTO
.