CONDIVIDI con Amici

Bookmark and Share

domenica 1 novembre 2015

Una MOLLETTA nell’ ORECCHIO



METTI UNA MOLLETTA NELL’ ORECCHIO. 
IL MOTIVO? NON TE NE PENTIRAI!

Uno speciale metodo naturale che ci aiuta a trovare sollievo per i primi 
acciacchi che si fanno sentire. Sappiamo bene che con l’avanzare dell’età i primi dolorini si iniziano a far sentire in tutto il corpo, tuttavia questa diventa la normalità e molte persone cercano di sopportare tali dolori pur di non andare dal medico. Attualmente, esistono molti metodi naturali che ci permettono di trovare un po’ di sollievo dai dolori che ogni giorno ci affliggono. Tra i vari metodi naturali che si possono utilizzare, ne esistono alcuni in grado di farci sentire immediatamente bene. 

Tra questi vi è la presenza della riflessologia e della digitopressione, ovvero si tratta di due tecniche che usano principi naturali per garantire il benessere fisico e psichico. Sicuramente, vi starete chiedendo cosa centra l’orecchio con questi due metodi.

Dunque, possiamo affermare che vi è la presenza di un tipo di riflessologia che cura i dolori con i 
padiglioni auricolari. Questo tipo di tecnica viene chiamata riflessologia auricolare ed è basata sul fatto che all’orecchio arrivano i riflessi di ogni organo e parte del corpo. Questi punti riflessi sono ricchi di terminazioni nervose che se vengono stimolate con una semplice molletta, mandano impulsi al cervello, scatenando in questo modo dei fenomeni biochimici e fisiologici. In questo modo, è quindi possibile raggiungere l’equilibrio della parte del corpo che corrisponde a quel determinato punto. Con ciò, possiamo affermare che sono presenti sei punti di pressione nell’orecchio umano, ognuno di questi punti è collegato a una determinata parte del corpo. Esercitando una pressione nell’orecchio, con l’utilizzo di una molletta, può contribuire ad alleviare i dolori nelle diverse zone del corpo. Per quanto riguarda la parte superiore dell’orecchio, possiamo affermare che questa è collegata alle spalle e alla schiena. Applicando per un minuto al giorno la molletta, è possibile ridurre la tensione accumulata alleviando così il dolore.
Invece, il punto più basso dell’orecchio è collegato agli organi interni. Esercitando una pressione in 
questa zona, è possibile alleviare dolori interni minori. La parte superiore al centro dell’orecchio, è 
collegata alle articolazioni. Con una minima pressione di questa zona, si possono alleviare dolori 
occasionali. Se, invece, avete dolore al seno o alla gola, è possibile alleviare i fastidi, premendo la parte medio-bassa dell’orecchio. Sotto il lobo, invece, troviamo la parte collegata allo stomaco e alla 
digestione. Stimolandola, si ha la possibilità di allevare i dolori dello stomaco e facilitare la digestione. Il lobo, invece, è associato al cuore e alla testa. Esercitando una leggera pressione in questo punto, è possibile alleviare i dolori di testa e migliorare la salute del cuore.

.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita : http://www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...